fbpx
Senza categoria

Roma, utilizzavano un noto social network per concordare il luogo d’incontro per l’acquisto della droga

4 minori in manette

I Carabinieri della Stazione di Roma Madonna del Riposo hanno arrestato quattro minori, tutti gravemente indiziati del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nell’area del parcheggio della stazione metropolitana Cipro, i quattro minori, tre di 16 anni e uno di 14, sono stati sorpresi dai Carabinieri mentre cedevano 30 g di hashish ad un loro coetaneo, identificato e segnalato alla Prefettura di Roma, quale assuntore. L’acquisto della droga era stato concordato, mediante l’utilizzo di uno noto social network molto utilizzato dai giovani. Bloccati per un controllo, i militari hanno rinvenuto e sequestrato nella disponibilità dei minori, un 1 kg di hashish, 190 euro ritenuto provento di pregressa attività illecita, un bilancino di precisione e due coltelli utilizzati per il taglio dello stupefacente. I minori arrestati sono stati condotti presso il centro di prima accoglienza di via Virginia Agnelli a disposizione della procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minori.

Si precisa che il procedimento è nella fase delle indagini preliminari, per cui gli indagati sono da ritenersi innocenti fino a sentenza definitiva.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio
Notizie anzio, nettuno