fbpx
CronacaParlamento Europeo

L’Italia trema ancora: fortissima scossa di terremoto in Centro Italia, magnitudo 6.1

Non finisce più di tremare l’Italia. Stamattina, 30 ottobre, un’altra fortissima scossa di terremoto ha squarciato il risveglio – attorno alle 7.40 – di migliaia di italiani nel Centro Italia. Una scossa di magnitudo 6.1, che ha visto il suo epicentro tra tra Norcia e Preci, con crolli sparsi. Colpite anche le zone già vittime del terremoto dello scorso 24 agosto, tra Arquata e Amatrice. Il sindaco di Ussica, piccola frazione in provincia di Materata, si è detto sconvolto: “La terra si è aperta, è crollato tutto”. Il terremoto è stato avvertito nettamente anche a Roma e Firenze, facendo tremare addirittura il Friuli.

terremoto-norcia-2

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio
Notizie anzio, nettuno