AnzioArteMondoRoma Capitale

La Pittrice del Buio in una mostra a firma del noto promoter Luigi Rosa

Ad annunciarlo a sorpresa il critico ufficiale, Marco Grilli, che in un comunicato stampa conferma la presenza dell’artista siciliana ad una mostra dal titolo “Bateau Tiberis”. È sorprendente vedere le opere di Antonella Bonaffini in una collettiva, per scelte precise sposate in passato ma la location mozzafiato unitamente agli artisti coinvolti, devono aver spinto il suo entourage ad un mutamento improvviso di rotta. Antonella Bonaffini, 45 anni, vive ad Anzio da sei anni. Molto introversa ma straordinariamente determinata, Antonella Bonaffini è nota nella cittadina e nei paesi limitrofi, per il suo riservato modo di vivere, tra la sua casa ed il mare, da cui l’artista sembra trarre la giusta concentrazione per poter dipingere. La Pittrice del Buio, non manca mai di definirsi orgogliosissima di essere Siciliana e questa Sicilianità passionale, si palesa spesso nelle sue opere, per le cromie molto accese che riprendono spesso i colori della terra sicula, quello del rosso e del giallo. Di professione bancaria, l’artista è conosciuta dalla critica per alcune collane poetiche definite straordinarie, tanto da far parlare di “gemellaggio” con un poeta del calibro di Alda Merini. La mostra che la vedrà coinvolta questa volta, riporta la firma di un noto Art Promoter della capitale, Luigi Rosa, che in ambito artistico, sembra convincere per spiccate doti organizzative e per scelte che stanno rivelandosi mirate ma soprattutto vincenti. Settanta opere, lasceranno la terraferma per essere esposte su un magnifico galleggiante “il Gilda” ubicato nelle splendide acque del Tevere. Una scelta coraggiosa quella di Rosa, che ha fatto letteralmente impazzire i fautori dell’arte Capitolina. Il vernissage è fissato per il 15 luglio alle ore 18.30 presso il Lungotevere Oberdan 2 e la mostra si protrarrà sino al 22. Le opere in gara straordinarie, l’organizzazione impeccabile. L’ arte e la musica, sposeranno le affascinanti acque del fiume Tevere in una serata che si preannuncia straordinaria e che, siamo certi, si tingerà di pura magia. Non ci resta pertanto che dire…. vi aspettiamo, tutti a bordo!

Articoli correlati

Back to top button
Notizie anzio, nettuno
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Adblock Detected