fbpx
Calcio

La Juventus saluta McKennie: è una plusvalenza?

Manca solo l’ufficialità, ma il destino di Weston McKennie è più che chiaro: c’è il Leeds United nel suo futuro prossimo. Per Di Marzio, sono stati raggiunti i termini dell’accordo, che prevedono infatti una commissione di 1.5 milioni in aggiunta all’opzione di acquisto (può diventare obbligatoria a determinate condizioni) fissata a 35 milioni. Ora spetta al club inglese lavorare sui dettagli del contratto dello statunitense. La partenza da Torino era fissata per le 8:30 della mattina, quindi le visite mediche saranno svolte nella giornata di domani.

Se la squadra inglese decidesse di riscattare il centrocampista statunitense di ventiquattro anni, la Juventus registrerebbe una sensibile plusvalenza. McKennie era infatti arrivato in prestito dallo Schalke 04, fortemente voluto da Pirlo, per un riscatto di 18.5 milioni di euro insieme ai 4.5 di costo del prestito.

Con la maglia della squadra tedesca, il texano è sceso in campo per 91 volte, totalizzando 5 gol, tutti nelle ultime due stagioni. Arrivato in Germania nella stagione 2016/17 dopo sette anni al FC Dallas, approda in Italia nel 2020 tra lo stupore di tutti, in un’operazione lampo che bruciò sul tempo persino i giornalisti esperti di calciomercato. Andrea Pirlo gli diede da subito fiducia e con lui in panchina furono ben 46 le presenze in tutte le competizioni.

Con la maglia bianconera, il feeling con il gol comincia ad affinarsi, grazie alle sue capacità di inserimento e la spiccata qualità nel prendere perfettamente tempo e posizione sui cross da colpire di testa. Divenne virale, nella pre-season juventina della stagione 2021-2022, il video in cui Allegri gli chiede, per l’appunto, di segnare almeno 10 gol nel corso della stagione. Nonostante questo le reti, registrate a fine stagione sono solo 4. Con la Vecchia Signora collezionerà 96 presenze e 13 marcature, questo fino al 28 gennaio, quando in conferenza stampa Massimiliano Allegri comunica che la società abbia trovato l’accordo con un altro club.

Seguiteci sulla nostra pagina Facebook e su Ecopalletsnet.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio
Notizie anzio, nettuno