fbpx
CronacaRomaTerritorio

Ipa, l’amministrazione capitolina sui rilievi della Corte dei Conti: avviate tutte le azioni necessarie

Con riferimento agli articoli di stampa apparsi negli ultimi giorni in diverse testate e relativi ad IPA, questa Amministrazione rileva una enfatizzazione eccessiva rispetto alle reali condizioni gestionali e finanziarie dell’Istituto.

A tal proposito, si precisa che la Corte dei Conti Sezione Controllo Lazio ha completato l’istruttoria avviata nel corso del 2022 nell’ambito della programmazione annuale dei controlli di sua competenza che ha visto IPA oggetto di valutazione. A seguito dell’Adunanza tenutasi lo scorso 31 gennaio la Corte, con specifica delibera e relativa relazione, ha disposto che l’amministrazione capitolina e la nuova gestione commissariale procedano ad una serie di adempimenti per definire le opportune condizioni per la razionale e funzionale gestione dell’Istituto nel quadro giuridico vigente anche alla luce della riforma del settore della previdenza complementare e per superare le criticità rilevate nella istruttoria da parte della stessa Corte dei conti.

In particolare, si precisa che è volontà dell’attuale Amministrazione Capitolina di porre in essere le necessarie azioni di razionalizzazione, anche attraverso la valorizzazione dei compendi sanitari, al fine di assicurare la più ampia fruizione dei servizi erogabili dall’Istituto, da ricondursi nell’alveo delle attuali normative di settore.

A tal proposito, è doveroso richiamare quanto disposto dall’Ordinanza Sindacale n. 22/2023 nella quale, tra l’altro, viene fornito indirizzo anche per assicurare la tutela del benessere dei dipendenti capitolini. La nuova gestione commissariale sarà quindi impegnata per raggiungere tali obiettivi, con l’intendimento di completare nel più breve tempo possibile la fase di transizione dell’Istituto, che dovrà concludersi con l’adozione di un nuovo statuto improntato sugli istituti di natura civilistica in forma associativa.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio
Notizie anzio, nettuno