fbpx
motoriSportUltim'ora

Hamilton torna a ruggire a Silverstone, deludono le Ferrari

SILVERSTONE (GRAN BRETAGNA) (ITALPRESS) – A poco più di due anni e mezzo dall’ultima volta, Lewis Hamilton torna alla vittoria di un Gran Premio, e lo fa a casa sua, a Silverstone, nel circuito probabilmente più speciale per il sette volte campione del mondo. Nove i successi per il britannico nella gara inglese, bravo ad approfittare del ritiro del poleman e suo compagno di squadra, George Russell, e nella difesa su Lando Norris. Terzo, infatti, il connazionale della McLaren, con Max Verstappen che chiude invece in seconda posizione, massimizzando il risultato nella lotta ingaggiata proprio con Norris nel corso degli ultimi giri. Quarta l’altra McLaren di Oscar Piastri, che precede la Ferrari di Carlos Sainz – riuscito ad ottenere il punto addizionale del giro veloce all’ultimo tentativo -, quinta e fuori dal podio, così come l’altra Rossa di Charles Leclerc che chiude addirittura in quindicesima posizione a causa di una scelta di pit stop risultata poi non favorevole alla gara del monegasco. Sesta la sorprendente Haas di Nico Hulkenberg, seguita dalle due Aston Martin di Lance Stroll e Fernando Alonso, con la Williams di Alexander Albon e la Racing Bulls di Yuki Tsunoda a chiudere la top ten.
– foto Ipa Agency –
(ITALPRESS).

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio
Notizie anzio, nettuno