AmbienteClimaCronacaProvincia di RomaRomaTerritorio

Neve a Roma, il riassunto di una magica nottata. Tante le segnalazioni sui social

Imbiancato Casal Monastero, San Basilio e Nuovo Salario

Questa mattina intorno alle 4 la dama bianca ha fatto la sua comparsa nella capitale. Dopo tanti anni di attesa finalmente è tornata ad imbiancare la città, seppur per poco tempo. Il peggioramento metereologico è stato scaturito da una blanda goccia fredda proveniente dai Balcani la quale, nel giro di poche ore, si è riversata sul Lazio facendo scendere le temperature e comparire le prime precipitazioni.
Alcuni quartieri hanno beneficiato solo di una nevicata mista alla pioggia mentre in altri, come Centocelle e i quartieri a Nord-Est, ci sono stati dei leggeri accumuli di neve tonda e neve.
Questo peggioramento però è stato, come previsto dai maggiori centri di calcolo previsionali, particolarmente veloce e debole e già dal mattino la neve si è sciolta completamente grazie all’arrivo delle precipitazioni liquide dovute ad un innalzamento della temperatura. Durante il peggioramento i romani erano quasi tutti svegli e pronti a riprendere con i propri cellulari questo evento unico e raro per una città come Roma.
Tantissime sono state le segnalazioni sui social con foto o video in diretta. Il grande raccordo anulare altezza Casal Monastero si è imbiancato come San Basilio e Nuovo Salario. Scenari magici anche da Centocelle coperta da un leggero manto bianco.  Intorno alle 7 del mattino però quasi tutta la neve si era sciolta regalando ai romani un cielo limpido con temperature in lieve salita.
Tornerà la neve a Roma? C’è ancora tempo in questo inverno e molti romani sono fiduciosi che possa regalare altri momenti emozionanti e più duraturi.
Lucio Parlavecchio

Articoli correlati

Back to top button
Notizie anzio, nettuno
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: