AttualitàCronacaEventiLitoralePomeziaProvincia di RomaTerritorio

Sportello della protezione civile N.O.A.L. nella sede dell’associazione Pomezia Aiuta

Stipulato Protocollo d'intesa con la Protezione Civile N.O.A.L.

Da Gennaio ci sara’ uno sportello della protezione civile N.O.A.L. nella sede dell’associazione di Pomezia Aiuta di via Singen 34. A comunicarlo è il responsabile dell’associazione, Paolo Dimasi, che informa la cittadinanza della stipula di un protocollo d’intesa con il presidente della protezione civile N.O.A.L. Daniele Tosone.

Protezione civile N.O.A.L.

La Protezione Civile N.O.A.L. è stata Costituita nel 2018, nasce dal desiderio e dalla dedizione di aiutare il prossimo. In questi anni sono riusciti, grazie ai sacrifici, all’unione e all’impegno, a crescere sia sul piano professionale che sul potenziale di mezzi ed attrezzature. Molti dei loro volontari hanno partecipato ad eventi catastrofici purtroppo avvenuti nel territorio nazionale, come per il sisma dell’Aquila nel 2009, per il terremoto che ha colpito l’Emilia Romagna nel 2012 e per quello del 2016 avvenuto nel Centro Italia ad Amatrice. Durante l’estate sono impegnati nella campagna A.I.B. (Antincendio Boschivo) ed in inverno continua la loro opera nel monitoraggio, prevenzione, assistenza alla popolazione e interventi idrogeologici di vario tipo. Nel 2020, in fase di pandemia Covid-19, sono stati parte attiva nell’aiuto a persone in difficoltà consegnando giornalmente generi alimentari a chi ne aveva necessità. Il loro gruppo è composto da 35 volontari di tutte le fasce di età, dai sedici agli over sessanta, tutti formati ed in continuo aggiornamento con corsi organizzati dalla Regione Lazio, tra cui quindici operatori con abilitazione BLS-D. Il loro parco automezzi è composto da tre pickup con modulo antincendio e un camion allestito a polisoccorso con torre fari e cisterna da 1500 litri, idrovora e motoseghe. Inoltre da circa un anno si è aggiunto un Fiat Doblò adibito ad uso TRASPORTO SOCIALE con pedana automatica per carrozzine disabile che consente di accompagnare invalidi civili per visite mediche, ospedaliere, dialisi e terapeutiche.

Articoli correlati

Back to top button
Notizie anzio, nettuno
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: