CronacaLitoralePoliticaRegione LazioRomaTerritorio

Trasporti, Corrotti (Lega): Regione Lazio rimanda termine avvio Roma-Lido a Luglio”

Nota di Laura Corrotti, consigliere della Lega in Regione Lazio e vicepresidente commissione bilancio.

“La giunta Zingaretti ritratta gli accordi sulla tratta Roma-Lido e si tira di nuovo indietro dimostrando tutta la sua incapacità. Infatti, se in base ad un accordo la Roma-Lido doveva passare da Atac a Cotral in data 1° gennaio 2022; ciò è stato smentito prima da una delibera di giunta e poi dalle parole dello stesso assessore Alessandri che durante le audizioni in commissione bilancio ha confermato la decisione di differire al 1° luglio 2022 il termine di avvio della gestione relativa alla ferrovia regionale “Roma – Lido di Ostia” – oltre a quella “Roma-Civita Castellana-Viterbo” – e prorogare, quindi, la durata del vigente contratto di servizio con Atac, in scadenza al 31 dicembre 2021, fino al 30 giugno 2022.
Il tutto con buona pace di migliaia di pendolari che, ancora una volta, dovranno fare i conti con Zingaretti e le sue promesse da campagna elettorale e attendere così altri sei mesi in balia dei disservizi della peggior tratta ferroviaria d’Italia.” Così in una nota Laura Corrotti, consigliere della Lega in Regione Lazio e vicepresidente commissione bilancio.

Articoli correlati

Back to top button
Notizie anzio, nettuno
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: