FINIRE ALL’INFERNO - L'Eco Del Litorale | Notizie online


REMEMBER DEL DIRETTORE

FINIRE ALL’INFERNO

13 SETTEMBRE 2017
 – Questo è quello che è accaduto ieri per una famiglia di turisti , vittime del Vulcano Solfatara a Pozzuoli. I nostri progenitori videro nel fenomeno un prodigio legato all’attività dei Ciclopi: …un conca circondata dai monti sulfurei, fumarole, mofete . Una visione virgiliana con Efesto, il fabbro divino, intento a forgiare le orme degli Dei e degli Eroi. Incombe l’agorà , la pianura circondata da ciglioni infuocati che mandano esalazioni pestifere come fornaci. La pianura è piena di pomice in polvere … Fumarole, officine per l’estrazione dell’allume, dello zolfo, del vetriolo, hanno creato quella coltre biancastra, quel fango grigio, quelle pareti bruno rossastre… Da quelle parti vi fu decollato San Giovanni. Li, in una condizione di improbabile sicurezza si è consumato l’ennesimo sacrificio, il prezzo di un rito millenario…: “Visita spettacolare tra la Mitologia e lo sgomento passato e futuro…Escursione guidata notturna in una location di fama internazionale per la sua natura, poche al mondo, proiettati in un’atmosfera spettrale , in un’area pavimentata da pomice e contornata da vegetazione e costoni alti e fumeggianti di vapore, illuminati dalla luna di un cielo terso e stellato, spettacolare , il paesaggio è spaziale. Tra la mitologia, i fenomeni vulcanici della condensazione dei vapori enfatizzati dai giochi di luce colorata dei faretti, l’ assaggio del cibo geotermico accompagnato da un buon bicchiere di vino locale, i misteri e le previsioni e l’arricchimento istruttivo della nostra guida … “




Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi