Editoriale del Direttore

LA SCOMPARSA DI ENZO ROSSI

ENZO ROSSI CI HA LASCIATO – La notizia giunge improvvisa, ma preceduta ha segnali di non buona salute. Già calciatore, ostacolista e responsabile tecnico del Centro Sportivo Esercito, prima al fianco del Generale Giampiero Casciotti e poi a capo del Settore Maschile della FIDAL dal 1975 al 1988, con Primo Nebiolo Presidente, quindi per 13 dei venti anni da me condivisi nel Consiglio di Presidenza, aveva completato la sua esperienza professionale e di vita come conduttore di TeleMontecarlo e Sindaco di Collevechio, nel reatino. Enzo ci ha lasciato la scorsa notte, qualche giorno dopo aver compiuto ottantasei anni, con una eredità complessa, ricca di soddisfazioni agonistiche e di interrogativi sul passato e sul futuro della disciplina Regina degli sport. L’ultima sua intervista, quella con Vanni Zagnoli, l’ 8 di aprile, dopo la drammatica morte di Donato Sabia per COVID19 .

 

Articoli correlati

Back to top button
Notizie anzio, nettuno
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: