XVII GIOCHI OLIMPICI – ROMA 1960 - IL DOVERE COMPIUTO(39°)– ATLETI ITALIANI PARTECIPANTI - ATLETICA LEGGERA – UOMINI (6°) - NOTA DEL DIRETTORE - L'Eco Del Litorale | Notizie online


Editoriale del Direttore

XVII GIOCHI OLIMPICI – ROMA 1960 – IL DOVERE COMPIUTO(39°)– ATLETI ITALIANI PARTECIPANTI – ATLETICA LEGGERA – UOMINI (6°) – NOTA DEL DIRETTORE

XVII GIOCHI OLIMPICI – ROMA 1960 – IL DOVERE COMPIUTO(39°)– ATLETI ITALIANI PARTECIPANTI – ATLETICA LEGGERA – UOMINI (6°) – Enzo Cavalli (Gorizia, 11 settembre 1937) – A 22 anni ha partecipato nel salto triplo, uscendo nelle qualificazioni con la 16ª misura, 15,48 m, risultando il primo escluso dalla finale a 15.

 

Dal 1958 al 1962 è stato 4 volte campione italiano nel salto triplo, con la sola eccezione del 1960 , con le misure di 15,19 m, 15,68 m, 15,56 m e 15,43 m. Il suo record 16.10.

 

Enzo Cavalli, dopo il ritiro nel 1962, è stato tecnico della FIDAL per oltre 35 anni, fino al 2002.



Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi