Il Direttore Informa

XVII GIOCHI OLIMPICI – ROMA 1960 – IL DOVERE COMPIUTO (21°) – LO STADIO FLAMINIO – Nota del Direttore

Il nuovo Stadio Flaminio copre la stessa area dell’antico Stadio Torino, ben conosciuto precedentemente per la sua architettura severa e per la sua linea ellenica.

Edificato nel 1911, poi ricostruito nel 1927, dal punto di vista tecnico era considerato praticamente inutilizzabile: inoltre l’usura del tempo e soprattutto gravi lesioni indussero le autorità responsabili a limitarne l’uso per motivi di sicurezza

  • superficie complessiva, mq. 21.650 circa;
  • dimensioni del campo di gioco: m. 105 X 70;
  • asse maggiore, m. 181;
  • asse minore, m. 131;
  • dimensioni piscina coperta: m. 25 X 10 con profondità minima di
  • m. 1,60 e massima di m. 1,80; aria condizionata e temperatura ambiente
  • 26°, temperatura acqua 24°.

DISCIPLINA OLIMPICA PRATICATA : CALCIO

Articoli correlati

Controlla anche
Close
Back to top button
Notizie anzio, nettuno
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: