AnzioMondoRoma Capitale

La Caritas di Anzio centro ringrazia tutti per gli aiuti in questi mesi difficili. Le donazioni private e dal banco alimentare hanno prodotto circa 400 pacchi spesa al mese

La Caritas di Anzio centro ringrazia tutti per gli aiuti in questi mesi difficili. Le
donazioni private e dal banco alimentare hanno prodotto circa 400 pacchi spesa al mese, donati alle famiglie in difficoltà

La Caritas di Anzio centro Ss.Pio e Antonio ringrazia tutti coloro che, in questi mesi difficili, si sono prodigati per far sì che non mancasse mai assistenza e accoglienza verso chi ha bisogno. “Grazie a tutti i volontari Caritas, a tutte le famiglie della Parrocchia e della Città di Anzio ed alle imprese private che hanno scelto la nostra Associazione per donare generi alimentari, supporto logistico e tantissime ore di volontariato, destinate a chi ha più bisogno – dichiarano i responsabili Caritas di Anzio -. Inoltre si ringrazia l’Amministrazione Comunale e l’Assessorato ai servizi sociali, con cui si è sempre collaborato per dare risposte concrete alle attese della popolazione. Tale collaborazione si è intensificata durante i mesi del lock down, con buoni risultati”. La Caritas di Anzio centro Ss. Pio e Antonio è riuscita a consegnare ogni mese circa 400 pacchi alimentari, che si aggiungono alle altre diverse forme di sostegno. “La prossima iniziativa solidale – proseguono dalla Caritas – è fissata per il 2 settembre 2020: chiediamo a tutti coloro che vogliono continuare a collaborare, di farlo e di non vanificare la rete di solidarietà che si è creata. Grazie davvero a tutti”.

“È l’Amministrazione Comunale, – replica l’Assessore alle politiche sociali, Velia Fontana – che ringrazia la Caritas di Anzio centro, eccellenza del nostro territorio, per l’enorme lavoro svolto, finalizzato a fronteggiare concretamente l’emergenza economica di tante famiglie”.

Articoli correlati

Back to top button
Notizie anzio, nettuno
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: