BALCONE IN MUSICA – VII edizione “a Teatro” 4 – 5 settembre 2020 – Teatro Studio 8, Nettuno - L'Eco Del Litorale | Notizie online


Comunicati Stampa

BALCONE IN MUSICA – VII edizione “a Teatro” 4 – 5 settembre 2020 – Teatro Studio 8, Nettuno

Festival Internazionale dell’arte e della solidarietà “Balcone in Musica” di Nettuno supera le difficoltà legate all’emergenza sanitaria e inaugura una settima edizione speciale, eccezionalmente in Teatro. Quattro eventi esclusivi di musica, teatro e danza in due serate con artisti come Monsieur David, Valentina Ferraiuolo, Il Trio Monti e Indaco Project.

Dopo sei edizioni realizzate dal suggestivo balcone di Piazza Colonna a Nettuno, in provincia di Roma, il festival “Balcone in musica” si evolve per venire incontro alle nuove norme sanitarie e si trasferisce eccezionalmente al Teatro Studio 8. “Balcone in Musica a Teatro” si svolgerà il 4 e il 5 settembre 2020 e sarà un festival internazionale dell’arte e della solidarietà con quattro eventi di musica, danza e teatro, e numerose associazioni di volontariato e ONLUS ospitate per promuovere temi sociali e solidali.

Si inizia venerdì 4 settembre alle 19 con lo spettacolo musicale “Er sarto de qualità” del Trio Monti e i loro irresistibili stornelli romani; alle 21 il “Tamburo Rosso” di Valentina Ferraiuolo.
Sabato 5 settembre alle 19 spazio alle arti performative con lo spettacolo “La Maison Du Pied” di Monsieur David & Liberi Teatranti, il performer, celebre per avere inventato il suo caratteristico Teatro dei Piedi, sarà presente in tutti gli eventi del festival in veste di presentatore. Alle 21, invece, si chiuderà con il concerto di musica etnica e popolare di Indaco Project, una band di sei elementi accompagnati da due danzatrici.

Tutti gli eventi proposti hanno una doppia valenza artistica e umanitaria, ospitando di volta in volta una diversa associazione di volontariato o ONLUS per sensibilizzare il pubblico su tematiche di stampo sociale. Gli enti coinvolti per questa edizione sono Villa Miramare per i suoi 110 anni di attività, ass. Promo Civitas, ass. La Piccola Nazareth e Tamburo Rosso, Ass. ANDOS e IBIS, la fondazione Porfiri.

In tal senso la direttrice artistica e ideatrice, la musicista Maria Augusta Pannunzi sottolinea: “Tramite il Festival intendiamo diffondere la Cultura, le Arti e lo Spettacolo con obiettivi di Solidarietà, toccando dal vivo temi come l’inclusione, l’aggregazione, la condivisione di valori umani. Gli eventi sono umanitari, con scopi di sensibilizzazione educativo-sociale. Gli Enti a Promozione Sociale ospitati avranno l’opportunità di salire sul palco e comunicare al pubblico i loro obiettivi, finalità, progetti. Crediamo nella forza comunicativa ed emotiva dell’Arte per sostenere le realtà sociali”.





Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi