Nettuno e l’attività Anti Covid della Polizia di Stato - L'Eco Del Litorale | Notizie online


copertina

Nettuno e l’attività Anti Covid della Polizia di Stato

L’attività di controllo e la prevenzione per contenere gli assembramenti, messa in campo dal Commissariato di Polizia di Anzio, ha permesso di evidenziare criticità in attività sportive del territorio, infatti ha seguito dei controlli, nella giornata di ieri, dopo aver proceduto alla contestazione e sanzione nei confronti di un centro sportivo, posto all’interno di una struttura religiosa di Nettuno. La struttura non rispettava le disposizioni di governo per il covid previste per i centri sportivi. I bagni durante le verifiche non avevano gli spazi comuni adeguati per il distanziamento sociale: 10 persone in tre docce. Vista la situazione di inidoneità nei confronti del gestore è stata applicata la pena accessoria della chiusura di 5 giorni, per adeguare la struttura. È bene evidenziare che è necessario attuare tutte le misure di prevenzione anti COVID, la polizia comunque continua con l’attività di prevenzione.





Top