Nettuno, la cantina Bacco premiata dal Vinitaly - L'Eco Del Litorale | Notizie online








Comunicati Stampa

Nettuno, la cantina Bacco premiata dal Vinitaly

Da numerosi anni Cantina Bacco partecipa al Vinitaly. L’edizione 2020 del più grande evento vitivinicolo al mondo è stata annullata, per via delle dovute restrizioni legate all’emergenza Coronavirus, ma ciò non ha impedito agli organizzatori di premiare i migliori vini italiani. E’ proprio nella selezione 5 Stars Wines, ossia i vini da 5 stelle, che Cantina Bacco è stata scelta e premiata dal Vinitaly per il suo già precedentemente premiato Viognier 2019 Lazio IGP, lo spumante brut Cacchione Amoenus 2018, e infine una prestigiosa novità, il Vallovolsco 2018 Lazio IGT bianco, che si aggiunge alla numerosa selezione di vini della Cantina Bacco e che sarà presto presentato.
“E’ un enorme orgoglio, soprattutto nettunese, per noi essere premiati dal Vinitaly, un’organizzazione così importante che menziona e riconosce il prestigio del nostro Cacchione.” afferma Giuseppe Combi, Presidente di Cantina Bacco
La Cantina Bacco, ha radici antiche, radicate nella storia vinicola locale. Tutto ebbe inizio grazie all’intuizione di alcuni produttori accomunati dalla volontà di coltivare e tutelare i vitigni autoctoni della zona, da sempre coltivati in quei luoghi. Ad oggi è ancora gestita dalle famiglie storiche arrivate alla terza generazione. Il Viognier, premiato nell’edizione 2020 del Vinitaly è un vino bianco dal profumo intenso ed elegante, con preziose note fruttate di pesca bianca, albicocca ed agrumi e dolci sentori floreali. Si ottiene dalla vinificazione in purezza delle uve Viognier, la fermentazione a bassa temperatura permette di esaltare le doti di freschezza ed equilibrio di questo vino pregiato. L’Amoenus invece, il secondo vino premiato dai giudici, è un vino spumante Brut secco e fruttato, ottenuto con procedimento di rifermentazione in tine chiuse (metodo Charmat) di uve esclusivamente Cacchione. Si rende particolarmente gradevole al palato per la sua vivacità e l’equilibrio dei suoi componenti. Vino da tutto pasto, complesso e armonico. Il bouquet è intenso e profumato con sentori di frutta e note complesse di fiori dolci d’acacia. Uno spumante di notevole densità e persistenza.





Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi