“Ampliamento degli stoccaggi presso Rida Ambiente ad Aprilia, bisogna fare chiarezza” - L'Eco Del Litorale | Notizie online








Comunicati Stampa

“Ampliamento degli stoccaggi presso Rida Ambiente ad Aprilia, bisogna fare chiarezza”

Nelle scorse ore ho convocato la Commissione della Provincia di Latina per lo Sviluppo e la Tutela del Territorio, da me presieduta, per un confronto pubblico sulla Determinazione della Regione Lazio dello scorso 6 luglio relativa all’istanza di ampliamento degli stoccaggi avanzata dalla società Rida Ambiente di Aprilia.

La seduta di Commissione è convocata alle ore 10 di martedì 14 luglio presso la Sala Giunta della Provincia di Latina, e si svolgerà in sicurezza per i partecipanti e nel pieno rispetto delle misure previste per il contenimento del contagio da virus.

L’input da cui parte la convocazione della seduta di martedì prossimo è quello della trasparenza, con lo stesso metodo di lavoro di sempre, non sottraendosi alle responsabilità e mettendoci la faccia per la salvaguardia ambientale dei nostri territori.

Sarà l’occasione, con la presenza del Presidente della Provincia Carlo Medici e del Dirigente Provinciale del Settore Ambiente, Avvocato Claudia Di Troia, per una disamina puntuale di tutti gli atti amministrativi, relativi alla vicenda, fin qui prodotti e non, e soprattutto dei passi che la Provincia di Latina successivamente dovrà compiere, valutando inoltre l’opportunità di interessare gli organi della Giustizia Amministrativa.

All’ordine del giorno è previsto anche l’aggiornamento in merito al Tavolo Provinciale sul ciclo integrato dei rifiuti.

Domenico Vulcano

Consigliere Provinciale

Presidente della Commissione Sviluppo e Tutela del Territorio della Provincia di Latina





Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi