Anzio: il console della Tunisia all’ufficio marittimo ringrazia per i soccorsi del peschereccio affondato - L'Eco Del Litorale | Notizie online








anzio

Anzio: il console della Tunisia all’ufficio marittimo ringrazia per i soccorsi del peschereccio affondato

VISITA DEL SIG. CONSOLE DELLA TUNISIA PRESSO L’UFFICIO CIRCONDARIALE MARITTIMO DI ANZIO

In data odierna il Sig. Console della Tunisia a Roma, Sig. Chokri Sebri, in visita non ufficiale presso l’Ufficio Circondariale Marittimo di Anzio, ha desiderato esprimere, a nome della comunità tunisina residente, il ringraziamento per l’impegno e la prontezza operativa profusa dal personale intervenuto nell’affondamento del M/P Gabriella avvenuto in data del 04.06.2020, nonché per l’umanità dimostrata nell’occasione.

Ufficio Circondariale Marittimo, Comandante: T.V. (CP) Luca GIOTTA





Top