Canottieri di Nettuno: In kayak oltre il coronavirus - L'Eco Del Litorale | Notizie online


Comunicati Stampa

Canottieri di Nettuno: In kayak oltre il coronavirus

Un percorso inedito ma in linea colla nuova didattica digitale, per altro già avviato in alcuni istituti d’intesa  coi rispettivi Dirigenti , consente al  Circolo Canottieri di Nettuno di proporre ai giovanissimi la pratica del KAYAK  attraverso la quarta edizione del  progetto , patrocinato  dal Comune “A Scuola di Canoa 2020 . Leva remiera per giovani nettunesi”. La didattica a distanza ha confermato anche in questo caso la sua grande duttilità consentendo un ’ innovativa gestione del progetto.

Apprezzata da tutti il breve saluto col quale il Sindaco Ing. Alessandro Coppola ,rivolgendosi ai ragazzi in particolare,ha commentato e apprezzato questa reinterpretazione del progetto stesso da parte del Circolo Canottieri.

Come ogni anno infatti già a settembre dello scorso anno era stata avviata l’iniziativa con l’invio alle scuole del progetto. Il passaggio successivo previsto in questo periodo era l’incontro in aula coi ragazzi per la presentazione dell’iniziativa che avrebbe portato gli interessati ,tra maggio e giugno ,ad una prova teorico – pratica e relativa  discesa in mare presso la sede del Circolo. La prova completamente gratuita veniva effettuata , d’intesa con l’Istituto di appartenenza , sotto la guida dei nostri  istruttori federali nella sede estiva del Circolo  sul tratto di spiaggia vicino allo stabilimento Vittoria.

Dei circa 350 ragazzi che l’anno scorso hanno aderito all’iniziativa una trentina hanno inteso proseguire l’attività per tutto il periodo estivo con l’impegno medio di almeno due incontri settimanali.  I più coinvolti hanno pagaiato anche nel periodo invernale fruendo per la prima volta della possibilità, concordata con la Marina di Nettuno , di pagaiare in alcuni giorni feriali in un settore del bacino portuale individuato insieme alla Capitaneria di Porto. Concordata in via sperimentale la circostanza ha riscosso un notevole successo ed è stata particolarmente apprezzata dai ragazzi . Ha consentito infatti di realizzare una giusta alternanza tra preparazione atletica  ed uscite in mare  anche quando le condizioni del  mare non erano favorevoli .

Grazie al diffuso utilizzo delle didattica a distanza  è stato possibile raggiungere i  ragazzi con due brevi filmati esplicativi . Uno istituzionale sulla canoa /kayak e l’altro invece riepilogativo di alcune delle attività svolte in questi anni dai ragazzi del gruppo sportivo del Circolo. Visto il filmato si chiede ai ragazzi interessati di esprimere ,attraverso un adulto, la propria adesione da far pervenire alla scuola o direttamente al Circolo in modo da poter  concordare , appena le circostanze lo consentiranno, le modalità di svolgimento della prevista prova pratica gratuita nel più assoluto rispetto delle prescrizioni che saranno previste dalle Istituzioni Centrali e Locali.

Un estratto del filmato sull’attività svolta ed il saluto del Sindaco sono comunque disponibili alla pagina face book  “CIRCOLO CANOTTIERI “





Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi