Vite in gioco: riapre “on line” il servizio distrettuale per la prevenzione del gioco d’azzardo patologico (G.A.P.) - L'Eco Del Litorale | Notizie online








aprilia

Vite in gioco: riapre “on line” il servizio distrettuale per la prevenzione del gioco d’azzardo patologico (G.A.P.)

Apre “on line” il servizio distrettuale, gestito dalla Cooperativa Sociale Labirinto di Pesaro per continuare ad offrire consulenza, orientamento e sostegno alle persone che hanno sviluppato problemi psicologici, relazionali, economici o legali, dovuti agli eccessi di gioco d’azzardo.

Lo sportello Vite in Gioco, sospeso per ridurre il rischio di contagio da corvid-19, riprende l’attività impiegando piattaforme di messaggistica istantanea in questo periodo di distanziamento sociale; in questo modo l’utente potrà mettersi in contatto con gli operatori dello sportello attraverso una semplice telefonata o una videochiamata attraverso Skype o Whatsapp.

Lo sportello di Aprilia sarà aperto il martedì dalle 14.00 alle 18.00, al numero 380 2490226, disponibile anche via Whatsapp, o via Skype (nome account: viteingiocoaprilia).

Il servizio di Cisterna di Latina è attivo il mercoledì dalle 15.00 alle 18.00 al numero 344 0516533 anche per videochiamate Whasapp o al contatto Skype viteingiococisternacori.

Nei Comuni di Cori/Rocca Massima gli operatori risponderanno, anche su Whatsapp, al numero 344 0516533 e su Skype (nome account: viteingiococisternacori), il mercoledì dalle 10.00 alle 12.00.

Gli operatori, oltre a indicare i fattori di rischio del gioco d’azzardo e le possibilità per ridurli, supporteranno gli utenti nella ricerca dei servizi socio-sanitari e assistenziali adattie, se necessario, potranno inviare le persone ai servizi specialistici del territorio.

“La possibilità di un servizio online – commentano i Sindaci dei Comuni del Distretto LT1 – potrebbe avere anche il pregio di aiutare le persone a rivolgersi allo sportello, evitando un contatto diretto che in casi come questo può provocare resistenze rispetto alla richiesta di aiuto. Il servizio è chiaramente rivolto non solo alle persone con problemi patologici, ma anche alle famiglie, che potranno richiedere aiuto e consulenza attraverso WhatsApp e Skype”.

Lo sportello Vite in gioco è un punto di ascolto, informazione ed invio ai servizi specialistici territoriali e uno spazio riconosciuto e inserito nel tessuto territoriale per divulgare alla comunità i rischi patologici del gioco d’azzardo. Per ricevere maggiori informazioni sulle attività dello sportello è possibile scrivere all’indirizzo: sportellogap.lt1@labirinto.coop.





Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi