Orrore a Fondi: Un 69enne è stato ucciso da un Pakistano che cercava di uscire dalla zona rossa - L'Eco Del Litorale | Notizie online








copertina

Orrore a Fondi: Un 69enne è stato ucciso da un Pakistano che cercava di uscire dalla zona rossa

Orrore a Fondi, nella zona rossa in provincia di Latina. Un uomo di 69 anni, è rimasto vittima di un’aggressione. Il delitto è avvenuto in via Molelle, a seguito di una lite con un cittadino pakistano che stava cercando dalle prime ricostruzioni, di uscire dalla zona rossa. I carabinieri, soni risaliti all’immigrato di 44 anni, perché il 69enne è stato ritrovato morto sotto una vigna, mentre stringeva tra le mani la sua tessera sanitaria. Risaliti all’identità del presunto assassino, i militari lo hanno bloccato su un’auto con altri connazionali, mentre si dava alla fuga. Ora è sotto interrogatorio





Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi