Marina Castelnuovo ci ricorda Liz Taylor


anniversari e celebrazioni

Marina Castelnuovo ci ricorda Liz Taylor

Marina Castelnuovo ci ricorda Liz Taylor. Lunedì 23 marzo cadrà il nono l’anniversario della scomparsa di Liz Taylor, l’indimenticabile attrice amata in tutto il mondo. In questo momento di assoluto  sgomento per il coronavirus, il fatto di ricordare grandi divi hollywoodiani che sono passati alla storia puo’ dare un tocco diverso – anche se non possiamo certo definirlo curativo – ad una quotidianità surreale che stiamo vivendo, fatta di aggiornamenti della Protezione Civile che gettano tutti noi nello sconforto.
La testata Eco del Litorale vuole celebrare Liz Taylor in occasione di questa ricorrenza,  e lo fa riportando alcune dichiarazioni di colei che tuttora la rappresenta e la “incarna” più di ogni altra persona al mondo, rifulgendo di  luce speciale in un ambiente difficile ed intrigante qual è il mondo del cinema e dello spettacolo.
Bellissima, elegante, affascinante e colta, Marina Castelnuovo è attrice, conduttrice, scrittrice ed imprenditrice, nonché – appunto – sosia ufficiale di Liz Taylor; ha acconsentito a parlarci dalla sua quarantena di Varese, dove vive in una splendida residenza/bed and breakfast/museo. Ha condiviso con noi un mix di ricordi ed impressioni con lo scopo di  mantenere vivo un grande mito, che  porta avanti con stile da ben 30 anni, perpetuandone l’immagine e la memoria.

Come ricorda Liz Taylor?
Per la stima e l’ammirazione che ho sempre avuto nei confronti di Liz Taylor, ho erroneamente creduto che fosse immortale! La ricordo con grande affetto ed il dolore per la sua scomparsa è stato molto grande. Per fortuna la mia carriera non ne ha risentito, anzi: la mia figura si è anche rivalutata perché molti giornali  hanno scritto che Liz continua a rivivere in Marina Castelnuovo, mettendo in risalto il fatto che portando avanti la sua immagine ne tengo vivo il ricordo e la faccio conoscere alle nuove generazioni, altrimenti anche il suo nome finirebbe nel dimenticatoio come sono purtroppo finiti moltissimi miti.
Poi la ricordo come un’attrice eccezionale (2 meritatissimi premi Oscar); i suoi film mi hanno sempre coinvolto emotivamente; era una persona di una bellezza sconvolgente (vista poi da vicino lo era ancor di più), con degli occhi magnetici, intensi,  di un blù profondo come il mare (in realtà, il colore non era viola come si sostiene). Un mito che ha saputo ogni volta risollevarsi, reagire e combattere contro i gravi problemi di salute che l’assillavano. Una madre adorabile e premurosa ed una grande imprenditrice.
Il suo  impegno umanitario, poi,  mi ha sempre emozionato.

A proposito di impegno umanitario, ci parla dell’AmFar?                                                                          Liz ha  fondato l’Associazione benefica AmFar per raccogliere i fondi per la lotta contro l’Aids. Dal momento che in questi eventi di altissimo livello che si tengono in tutto il mondo partecipano personaggi facoltosi conosciuti internazionalmente, attori hollywoodiani e non solo, l’incasso è sempre elevato; in pratica, cene costosissime tra lussi e sfarzi, aiutando così  a portare avanti la nobile causa per sconfiggere questa terribile malattia.
Sono personalmente grata all’Associazione AmFar che mi invita da oltre 20 anni a questi esclusivi eventi e per avermi dato l’opportunità di toccare con mano realtà e mondi a me completamente sconosciuti, ma soprattutto per avermi fatto incontrare più volte l’ultima grande diva hollywoodiana!”

Se dovesse definire la vera Liz con soli 3 aggettivi, quali userebbe?
Attrice eccezionale, bellezza sconvolgente e umanità profonda.

Nella sua trentennale carriera, sappiamo che ultimamente ha creato una collezione di splendidi gioielli ispirati alla grande diva americana scomparsa.
Non poteva certo mancare nel mio “carnet” la realizzazione di una nuova e prestigiosa collezione di altissima bigiotteria; non oso definirli gioielli, perchè avrei dovuto “svenarmi” per creare delle opere d’arte come gli straordinari e proibitivi veri diamanti di Liz Taylor, i quali hanno fatto la storia e hanno avuto copertine e ribalte internazionali perchè lei era solita indossarli in eventi mondani ed in importanti scene di film.

Ulteriori info su Marina Castelnuovo, i suoi gioielli e tutta la sua storia professionale si possono trovare consultando  il  sito ufficiale www.marinacastelnuovo.com

Lisa Bernardini





Top