Anzio, denunciato positivo al coronavirus a spasso con il cane a Lavinio - L'Eco Del Litorale | Notizie online








anzio

Anzio, denunciato positivo al coronavirus a spasso con il cane a Lavinio

Era a spasso con il cane come nulla fosse, peccato che l’uomo era gia’ risultato positivo al coronavirus. È successo ieri sera poco prima delle 20 a Lavinio, nel litorale sud di Roma. L’uomo, un romano di 60 anni fermato dai Carabinieri per un normale controllo, si e’ scoperto essere sottoposto a isolamento domiciliare dal 14 di marzo. Sprovvisto di mascherina, l’uomo autista di professione, e’ stato denunciato per violazione dell’articolo 650 del decreto emanato per il contenimento del contagio oltre che per delitti colposi contro la salute pubblica. (Ago/ Dire)





Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi