Roma, isolato il Coronavirus allo Spallanzani. L’Italia è stato il primo Paese a riuscirci - L'Eco Del Litorale | Notizie online








copertina

Roma, isolato il Coronavirus allo Spallanzani. L’Italia è stato il primo Paese a riuscirci

Allo Spallanzani è stato isolato il coronavirus. A dare la notizia è stato il ministro della Salute, Roberto Speranza, parlando proprio nell’istituto per le malattie infettive nella Capitale dove sono ricoveri due turisti cinesi che, al momento, sono le uniche persone risultate positive al virus sul suolo italiano. L’Italia è il primo Paese in Europa a farlo. È il risultato ottenuto dai virologi a meno di 48 ore dalla diagnosi di positività per i primi due pazienti in Italia. “È un passo fondamentale” spiegano i ricercatori “che permetterà di perfezionare i metodi diagnostici esistenti e allestirne di nuovi”.

“L’isolamento del virus ci permetterà di migliorare la risposta all’emergenza coronavirus, di conoscere meglio i meccanismi dell’epidemia e di predisporre le misure più appropriate” ha detto il direttore scientifico dell’ospedale Spallanzani, Giuseppe Ippolito.

La disponibilità nei laboratori del nuovo agente patogeno, inoltre, “permetterà di studiare il meccanismo della malattia per lo sviluppo di cure e la messa a punto del vaccino. La sequenza parziale del virus isolato nei laboratori dello Spallanzani, denominato 2019-nCoV/Italy-INMI1, è già stata depositata nel database GenBank, ed a breve anche il virus sarà reso disponibile per la comunità scientifica internazionale”.

(Fonte Agi)





Top