Anzio, una donna sorpresa dalla polizia a rubare al ristorante di pesce sulla Nettunense - L'Eco Del Litorale | Notizie online








anzio

Anzio, una donna sorpresa dalla polizia a rubare al ristorante di pesce sulla Nettunense

Nella notte gli uomini della volante del commissariato di polizia di Anzio, hanno tratto in arresto una donna di Anzio, già conosciuta alle forze dell’ordine, per furto aggravato, all’interno di un ristorante specializzato nella vendita di pesce no limit, sulla Nettunense. Verso le ore 3 la volante veniva allertata che c’era un furto in atto. Nell’immediato si è prontamente recata sul posto all’uscita secondaria del ristorante, dove una donna usciva dopo aver divelto una porta e forzato la cassa. Nel tentativo di darsi alla fuga, la stessa veniva assicurata alla giustizia e con gli accertamenti del caso è stata recuperata la refurtiva e una Smart usata per giungere sul posto, rubata nella serata di ieri, presso il centro sportivo le quattro casette di Anzio.





Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi