Nettuno il centrosinistra alla maggioranza: “Hanno fatto la solita figuraccia” - L'Eco Del Litorale | Notizie online


Comunicati Stampa

Nettuno il centrosinistra alla maggioranza: “Hanno fatto la solita figuraccia”

Nell’ultimo consiglio comunale una maggioranza asfittica e con tono grottescamente muscolare ha provato a fare l’ennesima prova di forza fallendola miseramente. Nonostante i tentativi di intimidire i consiglieri di minoranza con atteggiamenti che nulla hanno a che fare con l’aula sede delle istituzioni comunali l’unico risultato che i provocatori hanno ottenuto è stato quello di fare la solita figuraccia. Ancora una volta la maggioranza che sostiene (forse) il sindaco proclama a parole di essere autonoma e poi all’evidenza dei fatti ha bisogno che la minoranza tenga il numero legale su punti che ha voluto mettere all’ordine del giorno a tutti costi nonostante avessimo chiesto più volte di trattarle in un consiglio che non fosse convocato in fretta e furia e celebrato con pressappochismo e sempre sul filo del rasoio per quanto riguardava il numero dei consiglieri presenti. Dichiariamo fin d’ora che non saremo più disponibili a mantenere il numero legale fino a quando non verranno prese le distanze da certi atteggiamenti e fino a quando questa maggioranza non cercherà veramente il dialogo e la condivisione dei progetti non solo a parole. Ed auspichiamo che anche il resto delle opposizioni condivida la nostra linea di comportamento. Siamo a saremo sempre, uniti e compatti, dalla parte dei cittadini con le nostre idee e proposte. Ad esempio pochi giorni fa abbiamo protocollato la nostra proposta di controllo e censimento di tutti gli alberi presenti sul nostro territorio ma non saremo più disponibili ad essere dileggiati ed offesi.

Roberto Alicandri
Marco Federici
Waldemaro C. Marchiafava
Antonio Taurelli





Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi