Anzio, Mazzi ed un cittadino riportano le statuine del Presepe rubate alla chiesa di Anzio Colonia - L'Eco Del Litorale | Notizie online








anzio

Anzio, Mazzi ed un cittadino riportano le statuine del Presepe rubate alla chiesa di Anzio Colonia

Anzio, felice risveglio per la chiesa S.Bonaventura di Anzio Colonia. Questa mattina l’assessore alle politiche del territorio Gianluca Mazzi, con due cittadini hanno riportato le statuine del presepe trafugate martedì scorso. Un uomo si era introdotto all’interno della chiesa e dopo aver sottratto dal presepe internazionale le statuine Italiane, comprese di bandiera le ha caricate in auto. La telecamera di video sorveglianza hanno ripreso il furto, ma fortunatamente mentre la vicenda è ancora al vaglio dei carabinieri le statuine sono state restituite. Un commerciante di Nettuno, le ha acquistate da un tipo che si aggirava nei pressi del suo negozio con fare sospetto per 10 euro. Riconosciute per quelle rubate ha chiamato l’assessore Mazzi e si è recato alla chiesa dove sono state rimesse a loro posto. Il presepe realizzato dal parroco Don Vite, rappresenta tutto il mondo. I personaggi appartengono al sacerdote e sono la sua personale collezione raccolta durante i suoi viaggi oltre che la sua interpretazione della natività estesa a tutto il mondo.







Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi