Anzio, grande mobilitazione per la Vignarola. Ognibene: «E’ un’area da salvaguardare» - L'Eco Del Litorale | Notizie online








Ambiente

Anzio, grande mobilitazione per la Vignarola. Ognibene: «E’ un’area da salvaguardare»

Cittadini, comitati, associazioni, forze politiche ed amministratori si sono ritrovati presso il Bar dei Platani di Anzio per l’evento “Una proposta per la Vignarola”. La giornata – che ha visto la presentazione del disegno di legge su iniziativa del Consigliere regionale del Lazio, Daniele Ognibene – si è posta come obiettivo quello di sensibilizzare la cittadinanza sulla tematica della Vignarola, un’area naturale, limitrofa alla Riserva di Tor Caldara, da preservare.

«Quest’area va tutelata e salvaguardata» ha dichiarato Daniele Ognibene (Capogruppo LeU al Consiglio regionale del Lazio), primo firmatario della proposta di legge che mira a preservare, ad uso della collettività, chiedendone l’annessione alla Riserva di Tor Caldara.

«Tra la cittadinanza, negli anni, è nata e cresciuta una volontà di rendere accessibile e fruibile la tenuta a tutti. Con la nostra proposta di legge – conclude Ognibene – vogliamo puntare a valorizzare tutta l’area della riserva di Tor Caldara e del Comune di Anzio».

La proposta di legge avanzata da Ognibene ha trovato l’appoggio di molte associazioni e delle autorità locali. Candido De Angelis (Sindaco di Anzio) a tal proposito ha dichiarato: «Come amministrazione faremo la nostra parte sull’iniziativa che interessa il disegno di legge, per la quale saremo sicuramente uniti per raggiungere l’obiettivo».

Mariateresa Russo (Consigliera Comunale di Anzio per il Movimento 5 Stelle) è intervenuta insieme a tutto il gruppo consigliare, portando la sua vicinanza all’iniziativa: «Abbiamo già parlato con il nostro gruppo regionale, che sosterrà l’iniziativa sia in commissione che in Consiglio».

Lina Giannino (Consigliera Comunale di Anzio per il Partito Democratico) ha sottolineato l’impegno di Daniele Ognibene per il territorio e per il sostegno alle varie iniziative. «Questa della riserva è un’attività voluta e sostenuta da cittadini ed associazioni: è nostro compito portarla avanti».

Luca Brignone (Consigliere Comunale di Anzio per Lista Alternativa per Anzio e attivista del comitato per La Vignarola) ha coordinato l’iniziativa odierna, essendo uno dei più fermi e convinti promotori del disegno di legge.



Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi