Anzio, attivazione della Casa della Salute a Villa Albani. Il Sindaco ringrazia Zingaretti - L'Eco Del Litorale | Notizie online








anzio

Anzio, attivazione della Casa della Salute a Villa Albani. Il Sindaco ringrazia Zingaretti

Attivazione della Casa della Salute nel presidio ospedaliero di Villa Albani. Il Sindaco di Anzio, Candido De Angelis: “Importante passo per migliorare l’offerta di prestazioni sanitarie sul territorio. Ora, con Regione ed Asl, il potenziamento del Riuniti”

“L’attivazione della Casa della Salute, per i cittadini di Anzio e Nettuno, è un primo importante passo per migliorare l’offerta di servizi e di prestazioni sanitarie sul nostro territorio”.

Lo ha affermato il Sindaco di Anzio, Candido De Angelis, in riferimento all’inaugurazione della Casa della Salute, dall’interno del presidio ospedaliero di Villa Albani, prevista per mercoledì 20 novembre, alle ore 11.30, alla presenza del Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, dell’Assessore regionale alla sanità, Alessio D’Amato, del Direttore Generale dell’Asl Roma 6, Narciso Mostarda ed ovviamente dei Primi Cittadini di Nettuno ed Anzio. La nuova struttura sanitaria sarà connessa con gli altri servizi territoriali e ha come obiettivo quello della presa in carico del paziente, secondo percorsi diagnostici, terapeutici ed assistenziali, in grado di ridurre gli accessi impropri al Pronto Soccorso.

“Nel ringraziare il Presidente Zingaretti – conclude il Sindaco De Angelis – per questo innovativo servizio sanitario, auspico che il lavoro di squadra, che stiamo portando avanti, insieme alla Regione Lazio ed all’Asl Roma 6, per il potenziamento dell’Ospedale Riuniti di Anzio e Nettuno, possa portare a breve ad altri concreti risultati per la cittadinanza”.



Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi