Anzio, corso gratuito di autodifesa femminile alla palestra Enea’s. Istruttore Nello Vaudi - L'Eco Del Litorale | Notizie online








copertina

Anzio, corso gratuito di autodifesa femminile alla palestra Enea’s. Istruttore Nello Vaudi

Domenica, 1 dicembre presso la palestra Enea’s ci sarà uno stage gratuito di antiaggressione femminile con il maestro Nello Vaudi. L’evento avrà inizio dalle ore 9,30 alle ore 12,30 e si svolgerà in varie fasi. Sarà spiegata l’importanza del rischio e la prevenzione quando si viene aggredite, gli aspetti psicologici, le reazioni e l’uso dello spray antiaggressione per difendersi. Sono migliaia le donne molestate, perseguitate, aggredite, picchiate e sfregiate. Quasi 7 milioni, secondo i dati Istat, quelle che nel corso della propria vita hanno subito una forma di abuso. L’autodifesa femminile ha come punto di partenza la consapevolezza della asimmetria presente nel confronto con l’aggressore, che è più forte della vittima ed è incline alla violenza. E’ l’aggressore che ha scelto la vittima, ha valutato l’attacco come conveniente per lui, ha scelto il luogo ed il tempo a lui più favorevoli. La vittima potenziale può solo cercare di sottrarsi ad un attacco che non può evitare. L’esecuzione di tecniche di combattimento fisico deve avvenire nella consapevolezza che ogni donna, per quanto fisicamente inferiore, è potenzialmente pericolosa per l’aggressore. Le donne sono il sesso più debole ma non il sesso debole in assoluto. Le donne che vogliono difendersi sono in grado di farlo e sarà questo che il maestro Nello Vaudi cercherà di spiegare nel corso di questa giornata. Uno stage fortemente voluto dal negozio Solido di Anzio Colonia che regalerà uno spray antiaggressione alle prime trenta partecipanti. Ospite della giornata, Anna Silvia ANGELINI presidente di AIDE Nettuno, che spiegherà la funzione dello sportello di ascolto per le donne. Nello Vaudi in merito: “Spiegheremo anche alcuni aspetti di prevenzione! Ovvero… cercare di capire se una situazione sta per degenerare e quindi evitarla.. ecco l’importanza della comunicazione.. verbale.. non verbale e paraverbale! Partecipate numerose, Vi aspetto!”



Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi