Arrestati due ragazzi di Anzio, sono loro i rapinatori delle coppiette. Picchiavano e derubavano le vittime - L'Eco Del Litorale | Notizie online








anzio

Arrestati due ragazzi di Anzio, sono loro i rapinatori delle coppiette. Picchiavano e derubavano le vittime

Il commissariato di Polizia di Anzio, ha tratto in arresto i due malviventi responsabili di rapine ed aggressioni che sono state messe a segno di notte ai danni di coppie sul territorio. I due si spacciavano per appartenenti alle forze dell’ordine, derubando armati di pistola i malcapitati. Dopo un’indagine particolarmente complessa attivata dal dirigente della polizia Andrea Sarnari, si è risaliti a un 26enne con precedenti penali e  un  33snni  anche lui con precedenti penali di Anzio. A portare all’arresto è stato il lavoro di monitoraggio svolto nelle zone in cui sono avvenute le rapine, il rinvenimento a casa dei portafogli delle vittime ed il riconoscimento dei due da parte delle vittime. Per entrambi è scattato l’arresto con l’accusa di rapina e lesioni aggravate.



Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi