Anzio, nessun rispetto per l’ordinanza del Sindaco. Sacchi neri e immondizia fuori l’isola ecologica del centro - L'Eco Del Litorale | Notizie online








anzio

Anzio, nessun rispetto per l’ordinanza del Sindaco. Sacchi neri e immondizia fuori l’isola ecologica del centro

Anzio, i cittadini non sembrano ancora essersi adeguati alla raccolta differenziata. L’isola ecologica al centro storico è contornata da immondizia, buste e cartoni colmi di rifiuti. Nemmeno l’imminente entrata in vigore dell’ordinanza del Sindaco De Angelis, che vieta sacchi neri e l’abbandono dei rifiuti sul territorio comunale con sanzioni fino a 500 euro, ha scoraggiato gli incivili. Vista la situazione rifiuti quasi invariata di fine settembre, appare evidente che non era l’afflusso turistico durante la stagione estiva a causare il problema, ma una seria difficoltà dei cittadini ad osservare le regole sulla differenziata e la mancanza di controlli adeguati. Il corpo della polizia locale è sotto organico con 38 elementi, per 60mila abitanti e ancora tarda a partire l’impianto di video sorveglianza della città, per vigilare il fenomeno. Non ci sono notizie sulle assunzioni previste per settembre, né sulle video camere per le quali è stato previsto di stanziare 187mila euro in una delibera di giunta.

Le foto sono di questa mattina alle 8,30



Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi