Premio LA LEONESSA a Carmen Seidel








Arte

Premio LA LEONESSA a Carmen Seidel

Il PREMIO LA LEONESSA ed. 2019 dell’Occhio dell’Arte sarà assegnato a CARMEN SEIDEL .
“Ifigenia“, è il titolo del  “PREMIO LA LEONESSA“, ed è firmato dall’artista Mirco Guardabassi.
La giornalista Carmen Brigitte Seidel è la nuova destinataria del “Premio La Leonessa” ed. 2019.
Quest’anno il riconoscimento prende una motivazione prettamente solidale.
Per oltre dieci anni Cermen Seidel ha rappresentato un punto di riferimento per primarie aziende italiane, nei contatti e scambi commerciali con i più importanti interlocutori tedeschi, partecipando alle più accreditate manifestazioni internazionali nel settore commerciale. Da sempre, pero’,  si occupa di volontariato ed aiuti umanitari. Ha partecipato alla fondazione dell’ A.E.R.E.C. (Accademia Europea per le Relazioni Economiche e Culturali) ed è ispiratrice e Presidente del progetto Missione Futuro. Il progetto Missione Futuro ha costruito un presidio sanitario a Songon/Costa d’Avorio che garantirà assistenza sanitaria ad una popolazione di ca. 30.000 persone dei 5 villaggi rurali molto poveri di Songon, in particolare maternità, pediatria, prevenzione, vaccinazione, pronto soccorso, formazione medico-infermieristico del personale locale, formazione delle donne in sicurezza alimentare ed igiene. Carmen Brigitte Seidel gestisce tutti questi progetti in Africa in prima persona in loco, ed anche dall’Italia,  avvalendosi di skype e-mail e WhatsApp : come fosse lì.
Donna coraggiosa, volitiva e dalla incrollabile determinazione verso i meno fortunati, Carmen Seidel è stata riconosciuta all’unanimità dal direttivo dell’Occhio dell’Arte come figura ideale per il “Premio La Leonessa” di quest’anno.
L’artista Mirco Guardabassi, firmatario del prezioso riconoscimento che le verrà assegnato e che porta il titolo di “Ifigenia”, è artista conosciuto e molto apprezzato negli ambienti d’arte.
Nasce da una famiglia rurale e quindi guarda da sempre alla terra, scrutandone i solchi dell’aratro come un aruspice poteva cercarvi la volontà divina. Mirko Guardabassi cerca dunque nelle sue opere di indagare l’Umanità abitante il pianeta Terra per testimoniarne vizi e difetti e per l’origine contadina, non rinunciando a svolgere il ruolo di intellettuale e a esercitare, in qualità di artista, la sua coscienza critica, mettendo il dito nelle ulcere vive dei fenomeni sociali prodotti da una società che si basa sull’apparenza e non più sulla sostanza.
La consegna del premio a Carmen Seidel avverrà nel corso di una riunione conviviale serale dell’Accademia Europea per le Relazioni Economiche e Culturali, a Roma, il prossimo 25 Settembre.  Evento ad invito e su prenotazione. A spiegare agli invitati il valore artistico dell’ opera “Ifigenia” e del suo Autore ci penserà il critico d’arte Antonio Enrico Maria Giordano. Il Prof. Francesco Petrino dell’A.E.R.E.C. parlerà dell’operato solidale di Carmen Seidel e consegnerà materialmente l’opera alla destinataria.
Per conto dell’Occhio dell’Arte, ulteriori  informazioni a occhiodellarte@gmail.com.
Lisa Bernardini
Nella foto, Carmen Seidel


Top