Anzio, ondata di razzismo. Due giovani italiani aggrediscono con delle spranghe di ferro un immigrato - L'Eco Del Litorale | Notizie online








anzio

Anzio, ondata di razzismo. Due giovani italiani aggrediscono con delle spranghe di ferro un immigrato

Anzio, aggredito alle ore 15 un ragazzo di colore da giovani italiani. La vittima è stata rincorsa e picchiata con delle spranghe di ferro, senza motivo. Una brutale aggressione, fermata da un cittadino di Anzio, che intervenuto sul posto ha soccorso il giovane e messo in fuga i due. Sopraggiunta l’ambulanza ed una pattuglia dei carabinieri di Anzio, grazie alla descrizione di alcuni testimoni, sono stati presi i due aggressori. Si tratta di un giovane 17enne e di un’altro ragazzo che ha appena compiuto 18 anni, che rischia l’arresto per aggressione aggravata per motivi razziali. Non hanno dato spiegazioni dell’insano gesto. Un pestaggio in piena regola a sfondo razziale, che fortunatamente non ha avuto grosse conseguenze fisiche sul giovane immigrato, che ha riportato delle ferite al volto e alla testa a causa dei colpi sferrati dai due. Un episodio che lascia sgomenti. A breve ulteriori aggiornamenti.



Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi