Anzio, VII edizione di Shingle22j, la Biennale d’arte contemporanea - L'Eco Del Litorale | Notizie online








anzio

Anzio, VII edizione di Shingle22j, la Biennale d’arte contemporanea

VII edizione di Shingle22j

La Biennale d’arte contemporanea sbarca ad Anzio con mostre, eventi e performance artistiche e musicali

Sabato 21 settembre ore 16.30 l’inaugurazione presso il Museo Civico Archeologico di Anzio insieme all’ideatore e curatore Andrea Mingiacchi

e all’associazione culturale 00042. Saranno premiati anche i vincitori della sezione concorso internazionale della Biennale

Info sul programmahttp://www.shingle22j.com/programma-biennale-2019/

Dopo l’anteprima di luglio Antium Urbs Artis, torna l’appuntamento con la VII edizione di Shingle22j la Biennale d’arte contemporanea di Anzio che dal 21 al 30 settembre impreziosirà la città neroniana con mostre, eventi e performance artistiche e musicali accompagnando cittadini, turisti e curiosi in un viaggio nel mondo dell’arte e dei colori. La rassegna d’arte, ideata e curata da Andrea Mingiacchi e organizzata in collaborazione con l’associazione culturale 00042, sarà inaugurata questo sabato 21 settembre alle ore 16.30 presso il Museo Civico Archeologico di Anzio alla presenza di Andrea Mingiacchi, di Elisabetta Civitan, presidente dell’associazione culturale 00042, del sindaco della città neroniana Candido De Angelis, dell’assessore alle politiche culturali e della scuola Laura Nolfi e da Valentina Salsedo assessore alle politiche delle attività produttive, del turismo e dello spettacolo insieme ad altri rappresentanti dell’amministrazione comunale e della città. Durante l’inaugurazione saranno, inoltre, premiati i vincitori della sezione concorso internazionale Shingle22j, che ha visto la partecipazione di artisti provenienti da diverse parti del mondo. A seguire la performance musicale “E-cor ensemble”.

Anche quest’anno la Biennale d’arte sarà articolata in diverse sezioni: la sezione concorso internazionale Shingle22j “Untitled” curata da Elisabetta Civitan con le opere degli artisti esposte fino al 30 settembre al Museo Civico Archeologico di Anzio, la sezione performance curata da Guendalina Sabba sempre presso il Museo Civico Archeologico di Anzio, la sezione poesia e musica “Parola, suono e silenzio: andata e ritorno” a cura di Ugo Magnanti in collaborazione con l’Associazione Culturale Fusibilia che prenderà il via domenica 22 settembre con una serie di eventi a Piazzale Caduti di Nassirya, la sezione scuola a cura di Leonardo Carrano in collaborazione con il Liceo Pablo Picasso di Anzio in programma dal 24 settembre presso Villa Sarsina dove saranno esposte le opere realizzate da alcuni studenti del Liceo Pablo Picasso di Anzio. Infine la sezione sperimentale “Giocare con l’Arte e l’Arte di Giocare”, curata da Giusi Canzoneri, Responsabile MCA di Anzio, che prenderà il via il 28 settembre e che vedrà la partecipazione degli studenti della III C della primaria dell’Istituto Comprensivo Anzio III, con i docenti Carmelina Cammisa, Catia Passa, Elisabetta Mazzoli e gli studenti della III C della secondaria dell’Istituto Anzio I, con i docenti Laura Bertarelli, Sabina Chiacchierarelli, Piero Ciriaco.

“Dedico questa settimana edizione della Biennale di Shingle22j– dichiara Andrea Mingiacchi ideatore e curatore della rassegna d’arte contemporanea – a mio padre Luciano Mingiacchi scomparso un anno fa. L’arte è un veicolo straordinario per dialogare e confrontarsi. Sensibilizzare le persone e creare un laboratorio artistico su grandi temi del mondo contemporanea è una mission che Shingle22j porta avanti fortemente da sette anni e la grande partecipazione che abbiamo riscontrato in questi anni arricchisce il messaggio della biennale rendendola di edizione in edizione sempre più internazionale, profondo e più completo. Vi aspettiamo il 21 settembre per un viaggio unico in nome dell’arte contemporanea”.

Shingle 22j: con il patrocinio della Regione Lazio e il patrocinio e contributo del Comune di Anzio.

In collaborazione con Marina Capo Anzio, l’Associazione Culturale Fusibilia, il Liceo Pablo Picasso di Anzio e l’Accademia delle Belle Arti di Frosinone. La Biennale d’arte è sostenuta da diversi sponsor locali

Shingle 22j è stata inoltre inserita nel 2016 nel catalogo delle Buone Pratiche culturali della Regione Lazio

 



Top