Quarto appuntamento per “Sunset Book 2019-scrittori sul Litorale” - L'Eco Del Litorale | Notizie online








anzio

Quarto appuntamento per “Sunset Book 2019-scrittori sul Litorale”

Venerdì 20 settembre alle ore 18.00 presso la struttura “Hotel Riviera” posizionata sulla via Riviera Mallozzi 38 di Anzio centro ( meglio conosciuta come “Riviera di Ponente”) si chiude la prima fase   del progetto SUNSET BOOK SUMMER 2019-SCRITTORI SUL LITORALE.

Ospite della tappa nei lidi dove 2000 anni fa vi era la residenza imperiale di Nerone, sarà l’ufologo toscano, Moreno Tambellini, che presenterà ( moderato come sempre dal responsabile della comunicazione della Duemme Multimedia Angelo Pugliese e dal giornalista anziate del “Messaggero” Giovanni Del Giaccio) “Il Libro Bianco degli Ufo in Italia”, edito dalla casa editrice Armenia.

Tambellini,61 anni, nato a Lucca, è conosciuto dagli appassionati italiani del Fenomeno ufologico, per il suo impegno come consigliere nazionale del Centro Ufologico Nazionale e di ricercatore attento alla fenomenologia degli avvistamenti degli oggetti volanti non identificati nel nostro Paese fin dagli anni ‘40 ai giorni nostri.

Il libro che si va a presentare è un compendio di 43 casi tra i più attendibili che Tambellini, assieme ad un altro autore, Franco Marcucci, ha riepilogato, verificato e scandagliato e che è una panoramica di “incontri ravvicinati “ di ogni tipo, da quelli a terra tra contadini o sacerdoti con dischi volanti a quelli in volo di piloti di linea o militari o quelli semplicemente ben rilevati in cielo da un numero molto elevato di testimoni attendibili.

Lontano da ogni sensazionalismo o tendenza al complottismo, Tambellini vuole solo evidenziare che esiste una fenomenologia molto ampia anche in Italia sugli Ufo e che non è sempre riconducibile a fraintendimenti legati a satelliti, palloni sonda o droni, ma vi è qualcosa che merita assolutamente una ulteriore accurata ricerca.

Con questa presentazione, il 20 settembre, l’iniziativa di incontri con gli scrittori organizzata cooperativa di monitoraggio legislativo e comunicazione “Duemme Multimedia” con la sponsorizzazione della nota azienda vinicola veneta “Domus Picta Valdobbiadene” e  della società di ingegneria “Potenza & Partners” chiude la prima fase ma ne inizierà presto una nella stagione autunnale di cui presto vi daremo i dettagli, altrettanto interessante.

Rimane la soddisfazione di essere riusciti, senza necessità di patrocini o finanziamenti pubblici, ma con l’ausilio di sponsor e donazioni private e disponibilità di stabilimenti e alberghi ad allestire un “cartellone” di meeting culturali di qualità per la città di Anzio.

Per qualsiasi ulteriore informazione si può contattare il cell. 347-3309710.



Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi