Domani inaugurazione del primo Ufficio del Turista della Città di Anzio - L'Eco Del Litorale | Notizie online








anzio

Domani inaugurazione del primo Ufficio del Turista della Città di Anzio

In Piazza Pia 19, nasce il primo Ufficio del Turista della Città di Anzio. Mercoledì 31 luglio, alle ore 19.45, l’inaugurazione dell’Ufficio, voluto dal Sindaco De Angelis, per promuovere la bellezza, la storia ed il mare di Anzio   

Nei locali di Piazza Pia 19, nella giornata di domani, mercoledì 31 luglio 2019, alle ore 19.45, sarà inaugurato il primo Ufficio del Turista della Città di Anzio, fortemente voluto dal Sindaco, Candido De Angelis, quale “cabina di regia” per lo sviluppo turistico, commerciale e culturale della Città di Nerone e della sua storia millenaria.

In pochi mesi, grazie alla sinergica collaborazione tra l’Ufficio Patrimonio, rappresentato dall’Assessore Eugenio Ruggiero e l’Ufficio Promozione Turistica – Comunicazione Istituzionale, è stata portata a compimento la ristrutturazione dei locali, con i nuovi impianti, i servizi, gli infissi, la pavimentazione e l’arredamento interno di tutti gli ambienti.

In questi giorni, inoltre, l’Ufficio Promozione Turistica ha dato seguito all’importante intervento di ristrutturazione, con un’azione di marketing interno ed esterno, rivolta ai cittadini ed ai turisti che stanno scegliendo per trascorrere sereni giorni di vacanza. A dominare la scena il brand turistico di Anzio, con la meravigliosa gorgonia gialla, scoperta dai sub di LineaBlu nella secca di Costacuti. All’interno della gorgonia, stilizzata nel logo, grazie all’estro dello Studio Creativo di Giovanni Iannozzi, che ha prestato la sua collaborazione all’innovativo progetto, é raffigurato il volto bendato della Dea Fortuna, già simbolo del logo istituzionale della Città di Anzio.

L’azione di marketing esterno ha previsto la realizzazione di due insegne luminose a led: il grande cubo, posizionato all’angolo tra Piazza Pia e Via dei Fabbri e quella orizzontale, posizionata all’ingresso dell’Ufficio del Turista. All’esterno dei locali, in evidenza, lo stendardo con la gorgonia gialla di Anzio ed il grande schermo verticale, protetto da un vetro blindato, con i servizi video promozionali di Anzio e con il reportage fotografico della Città.

All’interno dell’Ufficio del Turista, nelle Sale della Bellezza, del Mare e della Storia, sono in bella mostra, circa quaranta metri quadrati di “affresco digitale”, che  accompagneranno il visitatore lungo un percorso culturale, alla scoperta delle meraviglie di Anzio. Al suggestivo progetto dell’affresco digitale, che per la prima volta, ad Anzio, dedicherà grande spazio alle foto dei sub ed alle bellezze naturali marine, con la gorgonia gialla in evidenza, hanno aderito diversi fotoreporter del territorio ed il grande Claudio Porcarelli, professionista di fama mondiale, che ha donato l’esclusiva fotografia del Maestro, Carlo Verdone, prossimo Cittadino Onorario di Anzio (cerimonia il 30 agosto, ore 16.00 Sala Consiliare di Villa Corsini Sarsina ed ore 21.00, incontro con la cittadinanza, al teatro all’aperto di Villa Adele).

La Sala della Storia, separata dagli altri due ambienti aperti, tramite una porta in vetro, potrà essere utilizzata anche per eventuali riunioni ed incontri istituzionali. Nella Sala della Bellezza ed in quella del Mare, sono state allestite tre postazioni informatiche e due grandi bacheche magnetiche, per l’esposizione del materiale promozionale della Città di Anzio.

“Era un impegno che avevamo assunto, – afferma il Sindaco, Candido De Angelis –che abbiamo portato a compimento, in tempi brevissimi, se si considera la quantità e la qualità del lavoro svolto. L’Ufficio del Turista, gestito direttamente dal Comune ed aperto ad un percorso di collaborazione con le scuole superiori del territorio, attraverso forme di alternanza scuola lavoro, rappresenta un importante biglietto da visita della nostra Città. A breve – conclude il Sindaco De Angelis – dovrà essere completato con l’informatizzazione dei servizi e con la creazione di moderne applicazioni, orientate alla promozione della nostra Città, dei servizi offerti ed all’implementazione dei flussi turistici”.

L’Ufficio del Turista, durante il mese di agosto, sarà aperto, tutti i giorni, dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 18.00 alle ore 00.00.    

“E’ stato un progetto avviato nei mesi scorsi che, grazie alla tempestiva approvazione del Bilancio di Previsione, siamo riusciti a programmare e completare prima dell’inizio del mese di agosto – ha affermato l’Assessore al Bilancio, Patrimonio e Tributi, Eugenio Ruggiero -. Ora spetterà agli Assessori al Turismo ed alla Cultura, insieme al Sindaco, all’Ufficio Promozione Turistica e agli Uffici preposti, dare impulso all’Ufficio del Turista, con nuovi servizi e con azioni di marketing territoriale. Colgo l’occasione per ringraziare il dottor Bruno Parente, il geometra, Massimo Lo Grasso, le ditte ed i professionisti, insieme a tutti gli uffici coinvolti, per l’ottimo lavoro che è stato svolto”.    

Per il taglio del nastro del primo Ufficio del Turista della Città di Anzio, con l’aperitivo offerto dall’Enoteca Italiana di Alessandro Toppetta, appuntamento a domani, mercoledì 31 luglio, alle ore 19.45, in Piazza Pia ,19.



Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi