La Flai Cgil lancia la campagna “Diritti in marineria” ad Anzio il 20 luglio - L'Eco Del Litorale | Notizie online








anzio

La Flai Cgil lancia la campagna “Diritti in marineria” ad Anzio il 20 luglio

“Diritti in marineria” è il titolo della campagna che la Flai Cgil lancia nell’ambito del Progetto Pesca annualità 2019, che partirà e verrà presentata il 20 luglio, contemporaneamente, in dieci marinerie in varie regioni d’Italia: Chioggia (Ve), Cesenatico (Fc), Viareggio (Lu), Anzio (Rm), Vasto (Ch), Ancona, Salerno, Manfredonia (Fg), Patti-Portorosa (Me), Acitrezza (Ct), Castesardo (Ss); con un calendario che continuerà fino alla fine dell’anno.
La marineria di Anzio è coinvolta a pieno titolo in questa iniziativa. La presentazione della campagna avverrà il giorno sabato 20 luglio 2019 dalle ore 10 alle ore 13, presso il porto di Anzio in via del porto Innocenziano. Lavoro usurante, malattie professionali, applicazione T.U. 81/2008 sulla sicurezza, pensioni, la condizione dei lavoratori stranieri, fondi integrativi sanitari ed EBI Pesca saranno questi alcuni degli argomenti al centro degli incontri nelle marinerie italiane.
Nel corso della mattinata sarà allestito un gazebo e verranno illustrati ai pescatori i benefici dei fondi di settore e avverrà la consegna dei dispositivi di protezione individuale (guanti). All’iniziativa parteciperanno le strutture sindacali della Flai Cgil di Roma, Regionali e Nazionali.
La campagna “Diritti in marineria” è stata realizzata con il contributo del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari, Forestali e del Turismo nell’ambito del Programma nazionale triennale della pesca e dell’acquacoltura 2017-2019.
Flai Cgil Roma e Lazio
VIA BUONARROTI, 12 – 00185 ROMA – TEL. 06/48976077 – FAX 06/484877 – E-mail flai@lazio.cgil.it



Top