Aprilia-Nettuno, emissioni odorigene sembrerebbero provenire dall’ex Kiklos. 4 persone finiscono in ospedale - L'Eco Del Litorale | Notizie online








aprilia

Aprilia-Nettuno, emissioni odorigene sembrerebbero provenire dall’ex Kiklos. 4 persone finiscono in ospedale

Intorno alle 15 di oggi, 4 persone sono finite in ospedale per forti emissioni odorigene che sembrerebbero provenienti come ci viene riferito da un residente, dall’ex Kiklos. L’impianto di compostaggio posto ai confini di Anzio ed Aprilia è sotto sequestro dal 2017, per via dei miasmi. Ad occuparsene è un custode giudiziario, nominato da un procuratore di Latina. I sintomi accusati sono fastidi alla gola, stomaco e alle vie respiratorie. A breve ulteriori aggiornamenti.



Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi