Anzio, acquisisce dalla Ferrovie dello Stato l’area “La Piccola” - L'Eco Del Litorale | Notizie online










anzio

Anzio, acquisisce dalla Ferrovie dello Stato l’area “La Piccola”

L’acquisizione, al patrimonio comunale di Anzio, dell’area parcheggio La Piccola e di altre aree delle Ferrovie dello Stato all’ordine del giorno del Consiglio di domani. Il Sindaco De Angelis: “Si tratta di un atto importante, atteso dai cittadini e dalle attività commerciali”  

 E’ stato inserito nel Consiglio Comunale di domani, insieme all’ordine del giorno sulla situazione della Granarolo, presentato dall’opposizione, il punto all’ordine del giorno “Acquisizione aree Ferrovie dello Stato – approvazione protocollo d’intesa”.

“Si tratta di un punto di grande importanza, atteso dalla cittadinanza, dai turisti e dalle attività commerciali, – afferma il Sindaco, Candido De Angelis – che finalmente consentirà di acquisire, al patrimonio comunale della Città di Anzio, le aree a destra ed a sinistra della stazione ferroviaria, per un totale di 27.813 mq, tra le quali quella denominata La Piccola, che saranno attrezzate a parcheggi e collegate, al centro storico, con il servizio navetta e con il trenino turistico”.

Con l’acquisizione al patrimonio comunale delle aree, attraverso il protocollo d’intesa che è stato il frutto di un lungo e costruttivo confronto con i vertici delle Ferrovie, l’Amministrazione Comunale potrà investire su un piano parcheggi e dare continuità all’isola pedonale per lo sviluppo turistico ed economico della Città.

 





Top