Roma, omicidio Desiree: fermati due senegalesi. Drogata e poi abusata sessualmente - L'Eco Del Litorale | Notizie online


Cronaca

Roma, omicidio Desiree: fermati due senegalesi. Drogata e poi abusata sessualmente

In nottata il personale della squadra mobile di Roma della Polizia di Stato e del commissariato San Lorenzo hanno eseguito il decreto di fermo di indiziato di delitto emesso dalla locale Procura della Repubblica nei confronti di:

  • G. M. nato in Senegal il 20.11.1991 irregolare sul territorio italiano
  • M. B. nato in Senegal il 19.08.1975 irregolare sul territorio italiano

Ritenuti responsabili, in concorso con altri soggetti in via di identificazione, dei seguenti reati: violenza sessuale di gruppo, cessione di stupefacenti, omicidio volontario, commessi in pregiudizio della minore D.M.

Il fermo è stato disposto a seguito delle attività investigative incessantemente svolte dalla III e IV Sezione della locale squadra mobile e dal commissariato San Lorenzo coordinate dai Magistrati del Gruppo Violenze della Procura della Repubblica di Roma che hanno permesso di accertare che i fermati, in concorso con altri soggetti in via di identificazione, nel pomeriggio del 18 ottobre u.s. hanno somministrato sostanze stupefacenti alla minore in modo da ridurla in stato di incoscienza e ne hanno abusato sessualmente, così cagionandone la morte avvenuta nella notte del 19 ottobre.

 







Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi