Roma, liberata casa popolare occupata abusivamente a Ostia - L'Eco Del Litorale | Notizie online








Cronaca

Roma, liberata casa popolare occupata abusivamente a Ostia

Continuano le operazioni di ripristino della legalità all’interno del patrimonio di Edilizia residenziale pubblica. Questa mattina oltre 150 agenti del Corpo di Polizia Locale di Roma Capitale sono intervenute in via Forni, a Ostia, per il recupero di una casa popolare illecitamente occupata dalla famiglia di Silvano Spada.

L’intervento, coordinato dal Comandante generale della Polizia Locale Antonio Di Maggio, ha visto il supporto del reparto mobile diretto dal commissariato “Lido” della Polizia di Stato. L’operazione si inserisce in un’ampia attività di recupero del patrimonio immobiliare comunale e di sottrazione dello stesso all’illegittima gestione da parte di sodalizi criminali a carattere familiare.

 







Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi