Roma, in manette giovane cittadina dominicana per furto - L'Eco Del Litorale | Notizie online








Cronaca

Roma, in manette giovane cittadina dominicana per furto

Stava pagando gli acquisti effettuati in uno dei box presenti all’interno del mercato Esquilino quando una donna le si è avvicinata e le ha repentinamente strappato dalle mani le banconote che aveva.

La vittima, un 41enne romano, ha dato subito l’allarme e i Carabinieri della Stazione Roma piazza Dante, presenti quotidianamente in zona con un servizio di Stazione Mobile dedicato proprio all’area del mercato coperto del quartiere multietnico di Roma, hanno bloccato la ladra.

A finire in manette con l’accusa di furto aggravato è stata una ragazza nata nella Repubblica Dominicana di 29 anni, ma residente a Velletri e già conosciuta alle forze dell’ordine.

La 29enne è stata trattenuta in caserma in attesa delle decisioni dell’Autorità Giudiziaria.





Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi