Lazio: Centrodestra, da Zingaretti nuovo blitz su parchi e Arsial - L'Eco Del Litorale | Notizie online








Politica

Lazio: Centrodestra, da Zingaretti nuovo blitz su parchi e Arsial

“Dopo il rinnovo del cda di Cotral, avvenuto con un vero e proprio blitz, alla vigilia di ferragosto, apprendiamo che da pochi giorni si sono chiusi i termini per partecipare al bando per la nomina dei direttori generali dei parchi regionali. Anche in questo caso si è scelto il mese di agosto, quindi in piena estate e per di più con dei margini di tempo strettissimi,  per emanare un bando che probabilmente ai più è rimasto sconosciuto. Un’operazione alla chetichella,  utile per far presentare la domanda a pochi eletti? Non solo, proprio oggi la commissione regionale Agricoltura ha dato parere favorevole, a maggioranza,  ad un decreto presidenziale che nomina i nuovi membri del consiglio di amministrazione  dell’Arsial, tutti guarda caso di area Pd. Andremo a verificare se sui nuovi componenti pendano eventuali incompatibilità legate a presunti contenziosi e possibili conflitti di interesse dovuti al ricevimento di finanziamenti erogati proprio da Arsial.  Certo è che Zingaretti,  sempre più lanciato alla scalata del suo partito, ha un bel coraggio quando dice che ‘il domani appartiene a chi ha il coraggio di inventarlo’. Ci sembra piuttosto che il domani, per quello che stiamo vedendo in regione, appartenga per lo più a chi fa operazioni di basso livello, piccoli sotterfugi e accordi sulle poltrone,  funzionali a garantire equilibri assai delicati all’interno del Pd per facilitare la candidatura di Zingaretti alla segreteria nazionale del partito . Noi siamo molto preoccupati per il futuro della nostra regione e dei suoi cittadini.”

Cosi’ in una nota congiunta i capigruppo di centrodestra in Regione Lazio Stefano Parisi (Lazio 2018), Massimiliano Maselli (Nci), Antonello Aurigemma (FI), Angelo Tripodi (Lega), Fabrizio Ghera (Fdi).





Top