Francia-Croazia 4-2, Bleus Campioni del Mondo - L'Eco Del Litorale | Notizie online








Cronaca

Francia-Croazia 4-2, Bleus Campioni del Mondo

La Francia batte Croazia 4-2 ed è campione del Mondo. I Bleus conquistano la seconda stella dopo quella del 1998 con Zidane. Francesi avanti con l’autogol di Mandzukic e ripresi da Perisic che poi però causa un rigore realizzato da Griezmann. Nella ripresa dilagano i transalpini con Pogba e Mbappé prima del regalo di Lloris a Mandzukic.
La Croazia crolla sul più bello, transalpini in grossa difficoltà in avvio di match ma sbloccano il match su punizione grazie ad una autorete di Mandzukic . La Croazia non accusa il colpo e pareggia  con un gol da favola di Perisic di sinistro. L’interista protagonista dopo pochi minuti toccando di mano un pallone in area: Pitana ascolta il Var e assegna il calcio di rigore. Griezmann dal dischetto non sbaglia. Il primo termine si chiude con il risultato di  2-1 per i transalpini. Nella ripresa  i Bleus dilagano con Pogba e con il fenomeno Mbappé, poi Lloris con un clamoroso regala a Mandzukic un gol semplice che darà alcune speranze. La Croazia attacca ma i transalpini controllano e poi esplodono di gioia al triplice fischio. Intanto a Parigi, una marea umana sta convergendo verso gli Champs-Elysées, tra Place de la Concorde e l’Arco di Trionfo, intonando cori di ogni tipo tra fumogeni e bandiere bleu-blanc-rouge. “On est champions, on est champions”, grida la folla parigina, in una splendida giornata di sole, all’indomani della Festa nazionale del 14 luglio che celebra la Presa della Bastiglia del 1789. La Marsigliese, l’inno nazionale della Francia, risuona ad ogni angolo di strada, tra Notre-Dame e la Torre Eiffel, mescolandosi al grido dei clacson tra caroselli di auto e motorini. I Bleus verranno ricevuti domani all’Eliseo dal presidente Emmanuel Macron, prima dei sfilare in corteo a bordo di un bus ‘imperiale’ sui Campi-Elisi.

FRANCIA-CROAZIA 4-2

Francia (4-2-3-1): Lloris; Pavard, Varane, Umtiti, Hernandez; Pogba, Kante (9′ st Nzonzi); Mbappe, Griezmann, Matuidi (28′ st Tolisso); Giroud (36′ st Fekir). A disp.: Mandanda, Areola, Kimpembe, Lemar, Dembelé, Rami, Sidibe, Thauvin, Mendy. Ct.: Deschamps.
Croazia (4-2-3-1): Subasic; Vrsaljko, Lovren, Vida, Strinic (36′ st Pjaca); Rakitic, Brozovic; Rebic (26′ st Kramaric), Modric, Perisic; Mandzukic. A disp.: Livakovic, Kalinic, Corluka, Kovacic, Jedvaj, Bradaric, Caleta-Car, Badelj, Pivaric. Ct.: Dalic.
Arbitro: Pitana (Argentina)
Marcatori: 19′ aut. Mandzukic (C), 28′ Perisic (C), 38′ rig. Griezmann (F), 14′ st Pogba (F), 20′ st Mbappé (F), 24′ st Mandzukic (C)
Ammoniti: Kante (F), Hernandez (F); Vrsaljko (C)
Espulsi: nessuno

Foto: Fifa World Cup

Foto: Fifa World Cup

Foto: Fifa World Cup

Foto: Fifa World Cup

Foto: Fifa World Cup

Foto: Fifa World Cup

Foto: Fifa World Cup

Foto: Fifa World Cup

Foto: Fifa World Cup

Foto: Fifa World Cup

Foto: Fifa World Cup

Foto: Fifa World Cup

 







Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi