Marina Castelnuovo a favore della A.N.D.O.S. Varese


Cultura

Marina Castelnuovo a favore della A.N.D.O.S. Varese

Una testimonial solidale  d’eccezione  per celebrare i 30 Anni dalla  Fondazione A.N.D.O.S. Varese (Associazione Nazionale Donne Operate al Seno; 1987-2017) : l’attrice, conduttrice ed imprenditrice Marina Castelnuovo, conosciuta a tutti come sosia ufficiale della indimenticabile Liz Taylor.

Il prossimo 18 maggio,  al Teatro Openjobmetis di Varese (ex Apollonio), Marina-Liz  sarà presente in questa veste solidaristica,  a favore delle donne operate al seno  e contro la malattia del secolo.

L’elegante ed affascinante attrice, varesina di nascita ma cittadina del mondo, è solita partecipare a serate di beneficenza e ad essere volto impegnato socialmente; partecipa infatti frequentemente  ad eventi umanitari e filantropici in qualità di Madrina (è stata anche Madrina e Testimonial per lungo tempo di Telefono Rosa in Italia, tanto per dire).

Il Comitato Organizzatore di A.N.D.O.S. Varese Onlus ha organizzato diverse Manifestazioni per celebrare un così importante traguardo, come la “Camminata in Rosa” di domenica 28 Maggio 2017 nel cuore di Varese, dove Marina Castelnuovo premierà con una Medaglia ricordo i partecipanti.

Da 30 anni sul Territorio,  A.N.D.O.S.Varese Onlus fu fondata dal Comm. Prof. Luigi Gatta, tuttora Presidente; con il passare del  tempo,  coadiuvato dalla Vicepresidente e coordinatrice Signora Renata Maggiolini per aiutare le donne operate di carcinoma mammario a superare il trauma fisico e psicologico conseguente alla malattia: un lavoro nel pieno rispetto della persona e della sua unicità, attraverso un volontariato professionale spogliato di emotività ed improvvisazione. Il lavoro della A.N.D.O.S. è costante, silenzioso, ma fondamentale per efficacia e utilità medica; encomiabili volontarie,  senologi, radiologi, psicologi, fisioterapisti, anestesisti e chirurghi, tutti in funzione di uno scopo nobile.

E’ stato anche realizzato il Premio A.N.D.O.S. presso l’Ippodromo le Bettole di Varese,  giunto alla 17esima edizione.

Per chi volesse saperne di piu’, puo’ scrivere all’indirizzo andos.varese@gmail.com.

Applausi a A.N.D.O.S. e a Marina Castelnuovo che ha deciso di appoggiare questa causa in prima persona: quando lo Spettacolo , la Cultura o l’Arte  si uniscono  alla Solidarietà, si assegna forse il  senso  piu’  profondo  attribuibile  all’operato di un essere umano.

Lisa Bernardini





Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi