Tony Riggi: "La musica con/divisa" - L'Eco Del Litorale | Notizie online








Cultura

Tony Riggi: “La musica con/divisa”

Intervista a Tony Riggi il “poliziotto rocker” che vola in classifica con “Un’ora dei tuoi occhi

Tony Riggi, il poliziotto/cantautore che ama definirsi “poliziotto rocker”, impegnato per vocazione nella giustizia sociale, già leader del gruppo “Radioclockmania” scelta tra le migliori nuove proposte della categoria Nuova Generazione del Festival di Sanremo 2010, esce con un nuovo progetto discografico da solista, un singolo dal titolo “Un’Ora dei tuoi occhi”. Le sue canzoni per lo più rispecchiano le sue esperienze personali tradotte in musica, e questa non fa eccezione, parlando dell’incontro con una donna dagli occhi d’angelo, anche se dentro è un pò diavolo, una tipa diversa dalle altre, che ha colpito dritto al cuore l’artista. Il brano sta girando ovunque in rete raggiungendo posizioni importanti nella classifica itunes, ed il 114 nella classifica indipendenti dei gradimenti radiofonici.   E’ estratto dall’album “Per vivere faccio il poliziotto” realizzato in collaborazione con il Maestro Adelmo Musso ed  edito dal Maestro Angelo Avarello per Italdisco Produzioni. Gli abbiamo chiesto di presentare il suo progetto: “ Il mio progetto è legato a doppio nodo sia alla mia professione di agente di polizia che alla mia passione per la musica … una doppia anima che vive il gusto di chi sa di poter trasferire un messaggio importante attraverso un mezzo speciale”  Toni, Poliziotto e Segretario Provinciale UGL, caparbio, determinato e cantautore, ha un motto che racchiude in se il perché di questa sua missione? : “ Si certo, credo  che bisogna dire basta alla sola repressione, la polizia deve educare e può farlo anche attraverso la musica”. Il mio sogno è portare la musica leggera nella Polizia di Stato, dando la possibilità a tutti i poliziotti musicisti di poter intrattenere, veicolare un messaggio positivo e contemporaneamente fare della beneficenza. Per coniare uno slogan di un mio amico, poeta e autore, posso sintetizzarlo così : il mio amore per la musica?.. quello di una musica con/divisa!”





Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi