Dalla pianura pontina al Litorale , molte le persone in cordoglio per la prematura scomparsa del Dirigente Scolastico Ferdinando Mazza, morto in una fatale disgrazia. - L'Eco Del Litorale | Notizie online








Cronaca

Dalla pianura pontina al Litorale , molte le persone in cordoglio per la prematura scomparsa del Dirigente Scolastico Ferdinando Mazza, morto in una fatale disgrazia.

Dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo Anzio IV “Giovanni Falcone ”  ed ex insegnante di matematica al Liceo Meucci di Aprilia e di Nettuno.  Originario del  comune di Nettuno ,    nello stesso oltre ad aver insegnato aveva anche ricoperto  i ruoli  di assessore e di allenatore.

La dinamica del fatale incidente è stata causata da una perdita di equilibrio che lo ha fatto precipitare  dal tetto della sua abitazione  di Borgo Bainsizza , nel pomeriggio di  ieri sabato 18 marzo , mentre era salito  per controllare l’antenna  televisiva .

Soccorso anche dal 118 e preavvisata l’elioambulanza dal centro Ares  per il Professore, che all’arrivo dell’autombulanza    era già in condizioni critiche , ogni soccorso è stato inutile.

Sentiti messaggi nel ricordo del Professore Mazza , da parte di numerose famiglie  e allievi ,  oltre a  quelli  delle Istituzioni  in prima linea  i  Sindaci di Anzio e Nettuno  e  le loro amministrazioni  .

Il Sindaco Bruschini ha predisposto che  ” Il giorno dei funerali tutti i plessi dell’Istituto Anzio IV saranno chiusi, in segno di lutto, per consentire agli alunni, agli studenti, ai docenti ed a tutto il personale scolastico di dare un ultimo saluto al Preside Ferdinando Mazza. ”

Riportiamo per tutti i messaggi che hanno raggiunto la famiglia,  quello pubblicato sul sito della scuola dove aveva la Dirigenza.

Istituto Comprensivo Anzio IV    “GIOVANNI FALCONE”

“Profondamente addolorati per la prematura scomparsa del nostro Dirigente Scolastico, prof. Ferdinando Mazza,  ci stringiamo intorno alla famiglia con immenso affetto in questo momento particolarmente doloroso.

Il suo ricordo rimarrà sempre vivo nei nostri cuori.”

foto scelta dal sito dell’Istituto Comprensivo Giovanni Falcone

Top