Regione Lazio

Paura a Pomezia, rapinata la

Paura a Pomezia, rapinata la banca Intesa S. Paolo

La filiale Intesa San Paolo di Pomezia, ieri mattina 9 gennaio alle ore 11, è stata rapinata da un uomo armato di coltello. Momenti di paura a Pomezia, ieri mattina attorno alle 11. Un uomo armato di coltello è entrato nella filiale Intesa S. Paolo di via Salvo D’Acquisto, nel quartiere Nuova Lavinium, terrorizzando i presenti.
L’uomo, minacciando con l’arma, si è fatto consegnare i contanti ed è fuggito.
Immediatamente i dipendenti dell’istituto bancario hanno chiamato i carabinieri, che sono tempestivamente intervenuti.
Le serrate indagini compiute hanno portato al fermo di una persona che stava fuggendo verso Torvaianica.
Non si hanno ancora i particolari della rapina né del suo autore, in quanto sulla vicenda vige ancora il massimo riserbo. Gli inquirenti sono infatti al lavoro per scoprire eventuali complici dell’uomo.
I particolari verranno forniti nelle prossime ore attraverso una nota stampa della Compagnia di Pomezia.

rapina-banca-2013

Articoli correlati

Back to top button
Notizie anzio, nettuno
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: